COMUNICATO STAMPA - APRILE 2020

Castiglione Olona (VA) – CORONAVIRUS

Annullati gli appuntamenti del 2020 con “TRA ARTE E DEGUSTAZIONE” e “PALIO DEI CASTELLI”

In considerazione del protrarsi dell’attuale situazione di emergenza dovuta al COVID-19 e della gravità del momento, l’Amministrazione Comunale e Pro Loco Castiglione Olona hanno preso una decisione difficile, ma necessaria: annullare l’appuntamento di fine maggio di “Tra Arte e Degustazione” e del “Palio dei Castelli” previsto tra fine giugno ed inizio luglio.

Impossibile, considerate l’emergenza mondiale causata dal coronavirus e le attuali misure di contenimento previste, organizzare in maniera adeguata questi “classici” appuntamenti Castiglionesi che, per successo e richiamo di pubblico, sono tra i più apprezzati dell’intera provincia.

L’ufficialità arriva direttamente dai rappresentanti degli enti coinvolti nell’organizzazione delle due manifestazioni: il sindaco della Città di Castiglione Olona Giancarlo Frigeri ed il presidente della Pro Loco Roberto Cristofoletti. Di fronte alle tante incertezze legate a questo complicato periodo, sono venuti a mancare da subito i tempi tecnici per avviare la macchina organizzativa e sono completamente venute a mancare le condizioni per pensare allo svolgimento dell’11^ edizione di “Tra Arte e Degustazione” e della 45^ edizione del “Palio dei Castelli”, che ogni anno coinvolgono nel borgo migliaia di persone tra pubblico, istituzioni, cantine, figuranti ed atleti.

“E’ una decisione sofferta, ma inevitabile e condivisa – spiega il sindaco Frigeri – Viviamo un momento drammatico e senza precedenti in Italia e nel mondo e non possiamo che adeguarci a questa situazione. Vengono a mancare le condizioni per svolgere in sicurezza due eventi che coinvolgono molte persone e che necessitano di un enorme lavoro organizzativo”

Alle parole del primo cittadino fanno eco quelle del presidente Pro Loco Cristofoletti “Dispiace tantissimo a tutti noi perché “Tra Arte e Degustazione” ed il “Palio dei Castelli” sono momenti di festa che celebrano la bellezza e l’importanza storica ed artistica del nostro quattrocentesco borgo”

Necessario quindi portare pazienza , affrontare questa battaglia uniti, dimostrando di essere più forti di ogni avversità certi che, quando sarà il momento, festeggeremo tutti insiemerendendo questi due appuntamenti castiglionesi più emozionanti, suggestivi e coinvolgenti.